Richiesta Prenotazione

Hotel

A true clue.

... fermarsi ad osservare i dettagli di un dipinto nel corridoio, sorseggiare un the da antiche tazze di porcellana, brindare con i riflessi dei bicchieri di cristallo, lasciarsi servire uno spuntino su un vassoio d’argento, aspettare che i raggi del sole sfiorino le spalle mentre si indugia su una sdraio nel parco, terminare una sessione di yoga all'ombra dei grandi rami esuberanti.

Qui, un tempo... è così che molti racconti potrebbero iniziare al Parkhotel Mondschein. I suoi primi 800 anni sono palpabili, tra gli alberi secolari e la grandeur architettonica. Senza ostentazioni, ogni decennio di vita è un pezzo di storia da ricordare e raccontare, mentre i tesori che si credevano dimenticati, si svelano all’arrivo.

I balconi Art Nouveau si affacciano sul parco intercalando il cammino dell’edera che ricopre la facciata. Il percorso verso le camere e le suite si snoda su antiche scale e ampi corridoi. I soffitti sono alti e finemente decorati da stucchi dall’eleganza d’altri tempi. Il fascino dell’atmosfera fin de siecle è arricchito dagli interni contemporanei e dai nobili arredi.

Arrivare senza pensare al ripartire. Addormentarsi e risvegliarsi, esplorare la città, i dintorni, le colline, le montagne, i laghi. Fare colazione, cenare, attardarsi per un brunch o uno spuntino. Perdersi tra vie e piazze, in centro, fuori dai percorsi più noti, passeggiare, raggiungere il parco, il chiosco, il lettino, la sauna, la palestra, il tappetino da yoga nel verde. Sentirsi bene è semplice. Con un caffè o una birra fresca, la città là fuori, il cinguettio degli uccelli, il vento che sussurra tra le foglie. Un momento di pausa, proprio qui, nel centro della città.

Vi aspettiamo.

... fermarsi ad osservare i dettagli di un dipinto nel corridoio, sorseggiare un the da antiche tazze di porcellana, brindare con i riflessi dei bicchieri di cristallo, lasciarsi servire uno spuntino su un vassoio d’argento, aspettare che i raggi del sole sfiorino le spalle mentre si indugia su una sdraio nel parco, terminare una sessione di yoga all'ombra dei grandi rami esuberanti.

Qui, un tempo... è così che molti racconti potrebbero iniziare al Parkhotel Mondschein. I suoi primi 800 anni sono palpabili, tra gli alberi secolari e la grandeur architettonica. Senza ostentazioni, ogni decennio di vita è un pezzo di storia da ricordare e raccontare, mentre i tesori che si credevano dimenticati, si svelano all’arrivo.

I balconi Art Nouveau si affacciano sul parco intercalando il cammino dell’edera che ricopre la facciata. Il percorso verso le camere e le suite si snoda su antiche scale e ampi corridoi. I soffitti sono alti e finemente decorati da stucchi dall’eleganza d’altri tempi. Il fascino dell’atmosfera fin de siecle è arricchito dagli interni contemporanei e dai nobili arredi.

Arrivare senza pensare al ripartire. Addormentarsi e risvegliarsi, esplorare la città, i dintorni, le colline, le montagne, i laghi. Fare colazione, cenare, attardarsi per un brunch o uno spuntino. Perdersi tra vie e piazze, in centro, fuori dai percorsi più noti, passeggiare, raggiungere il parco, il chiosco, il lettino, la sauna, la palestra, il tappetino da yoga nel verde. Sentirsi bene è semplice. Con un caffè o una birra fresca, la città là fuori, il cinguettio degli uccelli, il vento che sussurra tra le foglie. Un momento di pausa, proprio qui, nel centro della città.

Vi aspettiamo.

Storie affascinanti,
dentro e fuori

Da molto tempo e a lungo, il Parkhotel e il suo Bar sono una parte importante della vita cittadina a Bolzano. Il Manschein, Munschein, Mondschein o Luna è stato taverna, locanda, casa padronale e albergo. La parte più antica della casa risale al 1320. Nobili, artisti, contadini, combattenti della resistenza e viaggiatori, vicini e lontani, si sono fermati qui. Un passato affascinante da riscoprire, dentro e fuori.

Storie affascinanti,
dentro e fuori

Da molto tempo e a lungo, il Parkhotel e il suo Bar sono una parte importante della vita cittadina a Bolzano. Il Manschein, Munschein, Mondschein o Luna è stato taverna, locanda, casa padronale e albergo. La parte più antica della casa risale al 1320. Nobili, artisti, contadini, combattenti della resistenza e viaggiatori, vicini e lontani, si sono fermati qui. Un passato affascinante da riscoprire, dentro e fuori.

Il verde, il parco, il chiosco,
proprio nel centro della città

Solo pernottamento o anche colazione? Un viaggio rilassante in treno o in piena autonomia con l’auto? Un pranzo in città o un drink al bar? O forse entrambe? Ritirarsi in camera o rilassarsi in giardino? Palestra o sauna? Sicuramente, una pausa nella tranquillità del parco, proprio al centro del centro di Bolzano.

Dove il fascino del tempo incontra l’aria fresca della contemporaneità, 82 camere e suite dal design rinnovato, vi aspettano.

Il verde, il parco, il chiosco,
proprio nel centro della città

Solo pernottamento o anche colazione? Un viaggio rilassante in treno o in piena autonomia con l’auto? Un pranzo in città o un drink al bar? O forse entrambe? Ritirarsi in camera o rilassarsi in giardino? Palestra o sauna? Sicuramente, una pausa nella tranquillità del parco, proprio al centro del centro di Bolzano.

Dove il fascino del tempo incontra l’aria fresca della contemporaneità, 82 camere e suite dal design rinnovato, vi aspettano.

Luna Bar,
un’oasi nel parco

Le ombre si allungano, la giornata volge al termine. I primi aperitivi vengono serviti nel parco, una birra ghiacciata saluta il sole che tramonta, gli ultimi raggi sfiorano le spalle, una canzone avvolgente risuona dal bar.

Un'oasi nel fermento urbano, la golden hour che dura 24 ore e il vostro nuovo bar preferito in città.

Luna Bar,
un’oasi nel parco

Le ombre si allungano, la giornata volge al termine. I primi aperitivi vengono serviti nel parco, una birra ghiacciata saluta il sole che tramonta, gli ultimi raggi sfiorano le spalle, una canzone avvolgente risuona dal bar.

Un'oasi nel fermento urbano, la golden hour che dura 24 ore e il vostro nuovo bar preferito in città.

Piccola, raffinata e dotata di tutto quel che serve per un soggiorno confortevole e una spesa contenuta. Avete intenzione di passare la maggior parte del vostro tempo in città, in montagna, al bar, nel parco? Allora la Simple è la vostra piccola camera ideale.

Servizi

  • Letto singolo
  • Aria condizionata
  • Cassaforte
  • Minibar
  • Bagno con doccia/vasca a pioggia
  • Asciugacapelli
  • Asciugamani da bagno
  • Accappatoio AKOG
  • Prodotti cosmetici naturali di Susanne Kaufmann™
  • Altoparlante audio Bluetooth
  • TV ad alta definizione
  • Wi-fi
  • Pulizia quotidiana
  • Vista panoramica
  • Opera d'arte originale

Simple

1 persona (14-16 m²) Da

145

Sotto i soffitti alti e a piedi nudi sul parquet a spina di pesce, che siate sprofondati nel letto matrimoniale a leggere un libro o appena ritornati alla luce del sole dopo un sonno riposante, la vista dalle finestre del Double è sempre aperta sul parco o sulle montagne.

Servizi

  • Letto matrimoniale
  • Aria condizionata
  • Cassaforte
  • Minibar
  • Bagno con doccia/vasca a pioggia
  • Asciugacapelli
  • Asciugamani da bagno
  • Accappatoio AKOG
  • Prodotti cosmetici naturali di Susanne Kaufmann™
  • Altoparlante audio Bluetooth
  • TV ad alta definizione
  • Wi-fi
  • Pulizia quotidiana
  • Vista panoramica
  • Opera d'arte originale

Double

1 a 2 persone (17-26 m²) Da

190

Uscite all’aria e salutate le colline intorno a Bolzano, riempite gli occhi con il verde del parco e accomodatevi fuori per un drink. La Balcony doppia è la vostra camera se da soli vi serve più spazio o se in due ve ne basta un po’ di meno. Ma con balcone.

Servizi

  • Letto matrimoniale
  • Aria condizionata
  • Cassaforte
  • Minibar
  • Bagno con doccia/vasca a pioggia
  • Asciugacapelli
  • Asciugamani da bagno
  • Accappatoio AKOG
  • Prodotti cosmetici naturali di Susanne Kaufmann™
  • Altoparlante audio Bluetooth
  • TV ad alta definizione
  • Wi-fi
  • Pulizia quotidiana
  • Vista panoramica
  • Opera d'arte originale

Double Balcony

1 a 2 persone (22 m²) Da

215